Ricetta Elettronica: scelta del dispositivo

ricetta elettronica scelta dispositivo

Come è noto la ricetta elettronica, già parzialmente in vigore dal 2016, sostituirà in tutto e per tutto la classica ricetta rossa, da sempre utilizzata dai medici su tutto il territorio nazionale. La totale informatizzazione della ricetta porta enormi vantaggi e risparmi ma non c’è dubbio che porti anche qualche grattacapo informatico per il medico.

Per limitare al massimo i disagi è fondamentale, per il medico, scegliere le apparecchiature informatiche più adeguate in termini di compatibilità con i sistemi delle ASL e di affidabilità nel tempo.

 

Il mercato Hi-Tech mette a disposizione varie tipologie di computer. Le principali in commercio sono: PC fisso, notebook e tablet.
La prima domanda da porsi per scegliere il dispositivo giusto riguarda l’effettivo utilizzo che intendiamo farne.
In particolare, se c’è bisogno di un processore di alto livello o se possiamo accontentarci di prestazioni minori favorendo un minor ingombro e una maggiore trasportabilità.

Vediamo di seguito le differenze tra i vari dispositivi:

PC fisso

ricetta_elettronica_pc_fisso

Formato da un contenitore (case) al cui interno si trovano gli elementi hardware che compongono la macchina. L’aggiunta di un monitor, di una tastiera e di un mouse fanno di lui un vero e proprio dispositivo da scrivania.

Vantaggi:
•    Manutenzione semplice ed economica sia in caso di guasti sia in caso si voglia dotare il pc di maggior potenza
•    Maggior durata  nel tempo e minori rischi di guasto grazie alla ventilazione ottimale del case;
•    A parità di prestazioni il costo è minore rispetto a quello dei notebook.

Svantaggi:
•    L’ingombro è piuttosto elevato;
•    Difficoltà di spostamento da una stanza all’altra rispetto ad un notebook.

 

Notebook

E’ un dispositivo progettato per un uso esterno e mobile. Per alimentarsi, dispone di una batteria ricaricabile.

Vantaggi:
•    Ingombro minimo;
•    Spostamenti molto agevoli;
•    Caratteristiche simili ad un normale PC fisso.

Svantaggi:
•    Ha una minore ventilazione rispetto al computer fisso per cui è maggiormente soggetto a guasti legati al surriscaldamento;
•    È difficoltoso cambiare le parti interne in caso di danneggiamento o malfunzionamento;
•    A causa dell’elevata trasportabilità, è più soggetto a cadute accidentali;
•    Mediamente ha una vita più breve rispetto ai PC fissi;
•    La batteria è soggetta ad esaurirsi dopo un certo numero di cicli di ricarica;
•    A parità di prestazioni il costo è superiore rispetto ai PC fissi.

 

Tablet

ricetta elettronica tablet

Sono dispositivi per uso mobile caratterizzati da schermo touch-screen e tastiera digitale. Utilizzano software e sistemi operativi specifici.

Vantaggi:
•    Molto facile da utilizzare grazie all’ausilio di molte apps e di un’interfaccia grafica quasi sempre molto essenziale;
•    Permette la fruizione di contenuti multimediali e la navigazione in rete senza fili in modo rapido;
•    Solitamente composto da un blocco unico, leggero, senza tastiera o elementi che impongono l’utilizzo su superficie piana. Offre la possibilità di utilizzo anche in piedi o mentre si cammina;
•    Spesso offre un’autonomia superiore a quella di un notebook medio;
•    Un tablet di fascia alta presenta una doppia fotocamera che permette di videochiamare e scattare foto;
•    Quelli predisposti all’ingresso di una SIMpermettono di navigare senza ausilio di Wi-Fi e di telefonare.

Svantaggi:
•    Nonostante la facilità d’utilizzo, passare al tablet implica comunque il dover imparare ad utilizzare un sistema del tutto nuovo.

La scelta di un computer per l’attività lavorativa quotidiana non è semplice.

Un consulente può aiutare nella scelta del giusto strumento in base alle esigenze del medico e dei software che verranno utilizzati.

Contattaci saremo lieti di affiancarti nella scelta fornendoti anche dei preventivi gratuiti e non impegnativi.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Come operi

Se sei in medicina di gruppo, quanti colleghi hai?

Oggetto

Messaggio

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *